Click per tornare alla home page
Seguici su facebook
I nostri video su YouTube.com
Seguici su google Plus
Ricerca Agriturismo
Luogo
Ricerca libera
/agriclub/StrutturaSito/ico_disabili.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_animali.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_ristorante.png
Ricerca avanzata >
Seleziona gli agriturismi della Toscana
Seleziona gli agriturismi dell'Abruzzo
Seleziona gli agriturismi della Sicilia
Seleziona gli agriturismi del Lazio
Seleziona gli agriturismi della Sardegna
Seleziona gli agriturismi del Piemonte
Seleziona gli agriturismi della Lombardia
Seleziona gli agriturismi della Valle d'Aosta
Seleziona gli agriturismi del Trentino Alto Adige
Seleziona gli agriturismi del Friuli Venezia Giulia
Seleziona gli agriturismi del Veneto
Seleziona gli agriturismi dell'Emilia Romagna
Seleziona gli agriturismi della Liguria
Seleziona gli agriturismi delle Marche
Seleziona gli agriturismi dell'Umbria
Seleziona gli agriturismi del Molise
Seleziona gli agriturismi della Puglia
Seleziona gli agriturismi della Basilicata
Seleziona gli agriturismi della Campania
Seleziona gli agriturismi della Calabria
Veneto
Il Veneto ha un grande afflusso turistico, dovuto sia alla presenza di città dal fascino inimitabile ed intramontabile come Venezia sia per la presenza di molteplici ricchezze storiche, artistiche e paesaggistiche.
A Nord, nella provincia di Belluno, troviamo rilievi di particolare bellezza e luoghi di villeggiatura molto frequentati sia in estate che in inverno dagli appassionati della montagna.
Cortina D'Ampezzo, situata nella Valle del Boite in Cadore ed Auronzo di Cadore circondata da cime imponenti quali i Cadini di Misurina, le Tre Cime di Lavaredo e la Croda dei Toni.
Sempre in provincia di Belluno, da visitare l'antica città di Feltre, dove percorrendo Via Mezzaterra e Via Luzzo, possiamo vedere case del periodo rinascimentale dalle facciate ad affresco o a graffiti.
Caratteristici i due borghi antichi di Ceneda e Serravalle a Vittorio Veneto in provincia di Treviso.
Lungo la sponda orientale del lago di Garda in provincia di Verona, troviamo graziose cittadine quali Lazise, Bardolino, Garda, Castelnuovo del Garda e Malcesine.
Poco distante da Verona troviamo Soave con un castello del X sec. ampliato successivamente dagli Scaligeri e dai veneziani e dal quale si può godere di uno stupendo panorama.
Più a nord in provincia di Vicenza, adagiata tra colline e boschi dell'altopiano dei Sette Comuni, troviamo Asiago, rinomata cittadina e luogo di villeggiatura per gli sportivi invernali.
Merita anche Bassano del Grappa, con il suo particolare ponte in legno sul Brenta ideato dal Palladio e dove  in Piazza Garibaldi possiamo ammirare la chiesa romanico-gotica di San Francesco.
Nella vicina Marostica, possiamo assistere ogni anno, alla celeberrima “scacchiera vivente” con personaggi in costume che si trova nella piazza del Castello.
Lasciando le ultime ondulazioni dei Colli Euganei, in provincia di Padova, ci dirigiamo ad Este, con il suo bel Castello cinto da mura merlate ed intervallate da torrioni e torresini ricostruito dai Carraresi nel 1339 e da qui a Montagnana, anch'essa con mura guelfe merlate fra le più celebri e ben conservate d'Europa, mostrate all'interno di un antico borgo di vie e portici e dove nella piazza centrale possiamo ammirare il Duomo gotico-rinascimentale con all'interno vari affreschi del 400' del Buonconsiglio e del Veronese.

 
Verso la metà del '500 molte famiglie patrizie veneziane investirono le grandi ricchezze accumulate nei commerci con l'Oriente nella realizzazione di grandi imprese agricole.
Fu allora che i Corner, i Barbaro, i Badoer, gli Emo, i Grimani, i Foscari, detentori del potere economico e politico, trovarono in Andrea Palladio il loro interprete ideale.
Nacque così la villa veneta, una tipologia abitativa assolutamente originale e nell'arco di tre secoli varie centinaia di ville furono edificate nella campagna dell'entroterra Veneto.
Naviglio Brenta, un fiume canalizzato, tra salici piangenti, piccoli imbarcaderi e ville non è altro che quel grande complesso idrografico, urbanistico e monumentale noto in tutto il mondo come Riviera del Brenta.
Tra le ville palladiane la più celebre è certamente Villa Barbaro, progettata ed edificata da Palladio nel 1560, e affrescata da Paolo Veronese come del resto è inconfondibile Villa Almerico Capra detta la Rotonda, opera della piena maturità di Palladio, e la sua peculiarità più evidente è la pianta a croce greca.
Il Veneto vanta famosi centri termali e di relax tipo Recoaro Terme in provincia di Vicenza, Abano Terme e Montegrotto vicino Padova.
Durante l'estate il maggior afflusso di turisti si ha nelle spiagge lungo la costa dell'alto Adriatico in provincia di Venezia: Caorle, il lido di Jesolo, il lido di Venezia, Sottomarina e Rosolina mare, oltre naturalmente a Chioggia, situata tra calli e canali e ricca di monumenti e chiese, e a l'isola di Albarella di grande interesse naturalistico e ambientale.

Eventi Agriclub
  •  
    Venezia - 70° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica
    La Mostra Internazionale del Cinema di Venezia non ha bisogno di presentazioni, ...
  •  
    Veneto / Marostica (VI) - Partita a scacchi a personaggi viventi
    La partita a scacchi a personaggi viventi viene giocata sulla piazza di Marostic...
Itinerari Agriclub
Prodotti Tipici e Ricette
  •  
    Il pandoro è un tipico dolce veronese, che viene consumato soprattutto durante le festività natalizie.
Iscriviti ad Agriclub