Click per tornare alla home page
Seguici su facebook
I nostri video su YouTube.com
Seguici su google Plus
Ricerca Agriturismo
Luogo
Ricerca libera
/agriclub/StrutturaSito/ico_disabili.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_animali.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_ristorante.png
Ricerca avanzata >
Seleziona gli agriturismi della Toscana
Seleziona gli agriturismi dell'Abruzzo
Seleziona gli agriturismi della Sicilia
Seleziona gli agriturismi del Lazio
Seleziona gli agriturismi della Sardegna
Seleziona gli agriturismi del Piemonte
Seleziona gli agriturismi della Lombardia
Seleziona gli agriturismi della Valle d'Aosta
Seleziona gli agriturismi del Trentino Alto Adige
Seleziona gli agriturismi del Friuli Venezia Giulia
Seleziona gli agriturismi del Veneto
Seleziona gli agriturismi dell'Emilia Romagna
Seleziona gli agriturismi della Liguria
Seleziona gli agriturismi delle Marche
Seleziona gli agriturismi dell'Umbria
Seleziona gli agriturismi del Molise
Seleziona gli agriturismi della Puglia
Seleziona gli agriturismi della Basilicata
Seleziona gli agriturismi della Campania
Seleziona gli agriturismi della Calabria
Umbria
Riteniamo tappe quasi obbligate durante una vacanza in Umbria le cittadine di Gubbio, Assisi e Foligno.
Gubbio, cittadina medievale, da visitare la Chiesa di san Giovanni Battista, e Piazza della Signoria, dove sono raccolti il Palazzo dei Consoli, il Palazzo Comunale e il Palazzo Ranghiaschi - Brancaleoni.
E' difficile pensare ad Assisi, senza pensare a San Francesco ed alla spiritualità dei suoi luoghi sacri.
E' consigliabile parcheggiare l'auto all'ingresso della città e percorrere a piedi le tortuose stradine del centro storico fino ad arrivare in Piazza del Comune, tipico spazio medievale con al centro una fontana cinquecentesca con tre leoni in pietra,visitare Palazzo dei Priori ed il tempio di Minerva del I sec. a.C.
Altre mete, La Basilica di San Francesco, dove possiamo ammirare preziosi affreschi della bottega di Giotto, Simone Martini e Lorenzetti; la Basilica di santa Chiara, elegante edificio a fasce orizzontali in pietra bianca e rossa, sulla splendida piazza omonima con vista sulla Valle Umbra.
A Foligno, sede vescovile, meritano una visita il Duomo, Palazzo Trinci con facciata neoclassica, il Palazzo Comunale del XIII secolo.
A pochi chilometri da Foligno incontriamo Spello, un grazioso paese con palazzi e chiese, come la splendida cappella Baglioni affrescata dal Pinturicchio, altro edificio da vedere è Villa Fidelia, appoggiata su grandi bastioni di età romana.
Tra le località più rappresentative collocate al centro della regione troviamo Spoleto, situata in un paesaggio naturale ricco di colline fertili ed ulivi.
Da visitare il Duomo, con all'interno splendidi affreschi ad opera del Pinturicchio e di Lippi.
Incastonato tra le dolci colline dell'Umbria, poco distante da Perugia, vi è il comprensorio del Trasimeno considerato uno dei luoghi turistici tra i più noti e frequentati dell'Umbria e con una presenza massiccia di agriturismo.
Le rive ospitano i centri storici di Monte del Lago, Passignano, Tuoro e Castiglione del Lago.
Da non perdere le escursioni nell'Isola Maggiore, e l'isola Polvere raggiungibili con il servizio di navigazione locale.
L'isola Minore è privata.

 
Il paesaggio dell'Umbria muta verso occidente, ne è un esempio la città di Orvieto, posta su una piattaforma di tufo alta 80 mt, creata a seguito delle eruzioni del vulcano Volsino.
Città tutta da visitare, i musei, il Duomo, il pozzo di San Patrizio profondo 62 metri, servito da una doppia scala elicoidale, ciascuna di 248 gradini. E' piacevole passeggiare tra le "stradine" del centro storico piene di botteghe artigianali, piccole trattorie dove assaporare i piatti tipici locali.
Nella provincia di Terni, troviamo la cascata delle Marmore, alta 165 metri: si possono ammirare sia dal piazzale inferiore, sia ai belvedere del Parco della Batteria.
Pochi chilometri a monte della cascata, si raggiunge il suggestivo lago di Piediluco, circondato da fitti boschi di pini.
Più a nord nel cuore dell'Umbria, particolari emozioni ci vengono offerte dalle Fonti del Clitunno, con al centro piccole isolette verdi, sulla riva alberi di pioppo e salici piangenti.
Altro luogo interessante dal punto di vista naturalistico è il Piano Grande, altopiano carsico ai piedi dei monti Sibillini, proseguendo verso nord troviamo Castelluccio di Norcia, 1452 mt. , piccolo paesino frequentato sia in inverno per o sci, che in estate per escursioni all'interno del parco dei Monti Sibillini.
 
Vasto è l'artigianato umbro.
Ceramiche e maioliche vengono lavorate e decorate con tecniche diverse a Gualdo Tadino, Perugia, Città di Castello, Assisi, Deruta ed Orvieto.
Un altro settore importante nell'artigianato è il ricamo.
Piccoli capolavori eseguiti su tessuti con abilità e pazienza si possono acquistare ad Assisi, Marciano, Montefalco, Orvieto e Cascia.
Orafi artigiani sono presenti ad Orvieto, Gubbio, Assisi, Todi.

Eventi Agriclub
  •  
    Umbria / Bettona (PG) - Sagra dell'Oca
    L'idea della "Sagra" come valorizzazione dei prodotti tipici nasce a Bettona all...
  •  
    Umbria / Spoleto (PG) - Festival dei Due Mondi
    Anche chiamato semplicemente Spoleto Festival, il Festival dei Due Mondi è una m...
  •  
    Perugia - Eurochocolate Perugia
    L’evento più dolce che c’è va di scena sicuramente a Perugia, Eurochocolate.
Itinerari Agriclub
Prodotti Tipici e Ricette
Iscriviti ad Agriclub