Click per tornare alla home page
Seguici su facebook
I nostri video su YouTube.com
Seguici su google Plus
Ricerca Agriturismo
Luogo
Ricerca libera
/agriclub/StrutturaSito/ico_disabili.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_animali.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_ristorante.png
Ricerca avanzata >
Seleziona gli agriturismi della Toscana
Seleziona gli agriturismi dell'Abruzzo
Seleziona gli agriturismi della Sicilia
Seleziona gli agriturismi del Lazio
Seleziona gli agriturismi della Sardegna
Seleziona gli agriturismi del Piemonte
Seleziona gli agriturismi della Lombardia
Seleziona gli agriturismi della Valle d'Aosta
Seleziona gli agriturismi del Trentino Alto Adige
Seleziona gli agriturismi del Friuli Venezia Giulia
Seleziona gli agriturismi del Veneto
Seleziona gli agriturismi dell'Emilia Romagna
Seleziona gli agriturismi della Liguria
Seleziona gli agriturismi delle Marche
Seleziona gli agriturismi dell'Umbria
Seleziona gli agriturismi del Molise
Seleziona gli agriturismi della Puglia
Seleziona gli agriturismi della Basilicata
Seleziona gli agriturismi della Campania
Seleziona gli agriturismi della Calabria
Trentino Alto Adige
In Trentino, la stagione della neve dura diversi mesi, in Val Senales addirittura tutto l'anno, grazie al ghiacciaio.
Gli amanti dello sci e dello snowboard trovano impianti modernissimi e piste innevate, piste per lo sci di fondo, per lo slittino o per racchette da neve.
Le cittadine soprattutto nel loro centro storico, sono lo squisito risultato delle diverse influenze architettoniche che hanno forgiato le loro origini medievali, elementi gotici e barocchi si fondono nell'eleganza asburgica.
Il nostro itinerario ha inizio nel territorio trentino del Garda.
A Riva del Garda possiamo ammirare la spettacolare cascata del Varone e la Rocca del XII secolo, per gli sportivi meta ideale per praticare windsurf, vela e bike.
Si prosegue all'interno del paesaggio della Val Genova che porta in vicinanza dell'Adamello ed arriviamo a Madonna di Campiglio, l'elegante e nota zona di villeggiatura montana e dello sci.
Trento, con il suo centro storico ci mostra il Duomo in stile romanico-gotico con un poderoso campanile cinquecentesco.
All'interno di una cinta munita di bassi torrioni sorge il Castello del Buonconsiglio, antica residenza dei principi-vescovi.
Affacciato sulla Valsugana troviamo Levico Terme, luogo termale di villeggiatura e di sport invernali.
Proseguendo verso nord-est attraversiamo la Val di Fiemme e la val di Fassa, con le località del turismo invernale: Cavalese, Predazzo, Moena e Canazei, mentre lo sguardo si perde nelle imponenti cime dell'Alpe Cermis, la catena dei Lagorai e Marmolada.
Salendo da Fiera di Primiero raggiungiamo San Martino di Castrozza, celebre località montana ai piedi del gruppo delle Pale di san Martino.
Nella parte nord-occidentale in un altopiano verde e soleggiato troviamo la Val di Non, nel mezzo si trova il lago di S. Giustina, circondato da rilievi con castelli, boschi e frutteti.
A Corona si alzano montagne più alte, come le Maddelene e le Dolomiti del Brenta.
Nel Parco Naturale Adamello-Brenta, dominio incontrastato dell'orso bruno si trova lo splendido Lago di Tovel e una speciale attrazione della valle sono i canyon, scavati attraverso millenni dai corsi d'acqua, qui una visita merita il Santuario di S. Romedio.
In prossimità di Bolzano attraversiamo Caldano e Appiano sulla strada del vino, il clima particolarmente favorevole ha reso questa zona famosa per la produzione di vino e frutta.
A Bolzano, ci soffermiamo sulle belle guglie del campanile del Duomo.
La cittadina si ripropone ogni anno con il caratteristico Mercatino di Natale, nelle vie i profumi del vin brulè e della pasticceria natalizia si mescolano ai suoni della musica.
Da qui possiamo raggiungere Merano, elegante luogo di villeggiatura e cure termali, dove la passeggiata lungo il torrente Passirio ci porta ad ammirare il Giardino Botanico.
Nel centro storico da vedere il Duomo di costruzione gotica e via Passiria.
Fra tutti i ghiacciai il più imponente delle Alpi Orientali è L'Ortles, che con i suoi 3905 mt. sovrasta il cielo della val Venosta.
Tra i verdi prati troviamo una città medievale, la più piccola d'Italia, Glorenza, con monumenti storici ed artistici preziosi, le belle mura rinascimentali, gli antichi portici del ‘300 mentre Malles Venosta è un borgo tra torri e campanili, dove spiccano rarissimi gli affreschi carolingi nella chiesa di San Benedetto.
Poco oltre si sale all'abbazia di Monte Maria con affreschi del XII secolo e al confine con l'Austria c'è Curon Venosta con il lago Resia.
Parallelamente percorriamo la Val Senales dove una visita merita Certosa, luogo di villeggiatura e sport invernali magari con un'escursione presso il rifugio Bellavista per lo sci estivo.
A Nord Est di Bolzano incontriamo le Valli Ladine, Gardena e Badia, altre vallate, altre guglie dolomitiche che incoronano boschi e discese, altre prospettive su un panorama sempre mozzafiato.
Sellaronda è emozionante per questo: 26 Km. attraverso 4 passi dolomitici (Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella)percorso in quota abbastanza impegnativo, da fare in ogni stagione dell'anno sostando nei vari rifugi.
A Bressanone visitiamo il Duomo barocco e l'Abbazia di Novacella.
Procedendo verso la Val Pusteria incontriamo Brunico, con il suo pittoresco centro storico, la chiesa parrocchiale con crocefisso del noto artista Michael Pacher ed il castello.
Oltre le numerose attività sportive dei mesi estivi, la città si trasforma in inverno offrendo agli appassionati degli sport invernali, il vicino paradiso sciistico Plan de Corones.
Un paese che ha mantenuto negli anni la sua aria pura, ma anche la sua naturalezza e il suo fascinoso paesaggio è Dobbiaco, mentre San Candido è una piccola cittadina situata nel soleggiato fondovalle all'entrata della Valle di Sesto, in un paesaggio unico coronato dalle maestose vette dalla Rocca dei Baranci.
Sesto che si trova invece nella valle più orientale dell'Alto Adige, è conosciuta per le sue montagne, per i suoi masi tradizionali, per i suoi fitti boschi e per il suo incantevole paesaggio.

Eventi Agriclub
  •  
    Trentino Alto Adige / Grauno (TN) - Il carnevale in Val di Cembra
    I riti arborei che caratterizzano molti degli eventi tradizionali primaverili so...
  •  
    Trentino Alto Adige / Sarentino (BZ) - Sagra della Val Sarentino
    La festa ebbe origine circa cento anni fa, per ricordare la banda musicale di Sa...
  •  
    Trentino Alto Adige / Cavareno (TN) - Charta di Regola
    Turisticamente frequentato, Cavareno è immerso in un'incantevole cornice di bosc...
  •  
    Trentino Alto Adige / Mezzocorona (TN) - Settembre Rotaliano
    Un week-end dedicato alla scoperta dei sapori locali e del vino Teroldego Rotali...
  •  
    Trentino Alto Adige / Avio (TN) - Uva e dintorni
    Settembre, stagione di vendemmia. Momento che da sempre è sinonimo di festa popo...
  •  
    Trentino Alto Adige / Fiera di Primiero (TN) - Gran festa del Desmontegar
    Seguire la “Via dei Formaggi delle Dolomiti” è fare un percorso nel tempo e nell...
Itinerari Agriclub
Prodotti Tipici e Ricette
  •  
    I canederli o Knödel dal ted. Knot (nodo, grumo) o knedlíky in ceco sono un primo piatto tipico della cucina
Iscriviti ad Agriclub