Click per tornare alla home page
Seguici su facebook
I nostri video su YouTube.com
Seguici su google Plus
Ricerca Agriturismo
Luogo
Ricerca libera
/agriclub/StrutturaSito/ico_disabili.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_animali.png
/agriclub/StrutturaSito/ico_ristorante.png
Ricerca avanzata >
Seleziona gli agriturismi della Toscana
Seleziona gli agriturismi dell'Abruzzo
Seleziona gli agriturismi della Sicilia
Seleziona gli agriturismi del Lazio
Seleziona gli agriturismi della Sardegna
Seleziona gli agriturismi del Piemonte
Seleziona gli agriturismi della Lombardia
Seleziona gli agriturismi della Valle d'Aosta
Seleziona gli agriturismi del Trentino Alto Adige
Seleziona gli agriturismi del Friuli Venezia Giulia
Seleziona gli agriturismi del Veneto
Seleziona gli agriturismi dell'Emilia Romagna
Seleziona gli agriturismi della Liguria
Seleziona gli agriturismi delle Marche
Seleziona gli agriturismi dell'Umbria
Seleziona gli agriturismi del Molise
Seleziona gli agriturismi della Puglia
Seleziona gli agriturismi della Basilicata
Seleziona gli agriturismi della Campania
Seleziona gli agriturismi della Calabria
Sicilia
Indubbiamente la terra del sole e dell'arte barocca.
Il turismo in Sicilia si è sviluppato soprattutto lungo la costa, per la presenza di spiagge con scenari di varia bellezza e per un clima particolarmente mite per la gran parte dell'anno.
La costa in provincia di Messina è tra quelle più famose e frequentate, con Taormina, località turistica situata su un promontorio con caratteristiche terrazze panoramiche sul mare, il Teatro Greco ( sec III a.C.) ed i centri balneari di Giardini Naxos e Letojanni.
Incontriamo lungo la costa verso sud, Acireale, luogo climatico e termale con il caratteristico tratto di costa coltivato ad agrumeti ed il paesaggio dell'Etna sullo sfondo.
Vicino Augusta visitiamo gli scavi di Megara Hyblaea fondata nel 728 a.C. dai greci.
Attraversando Siracusa arriviamo a Noto, con la chiesa di san Domenico, uno degli esempi più significativi del barocco settecentesco siciliano.

Nell'estrema costa sud meridionale, subito dopo Capo Passero, si incontrano i centri costieri di Pozzallo e Donnalucata e soprattutto Gela, cittadina moderna, con il Museo archeologico regionale e le fortificazioni di Capo Soprano; Licata con importanti reperti archeologici nel Museo civico e Agrigento, situata su uno sperone che domina l'affascinante paesaggio della Valle dei Templi.
Oltre che per il turismo balneare, Sciacca è altresì famosa per la presenza delle "Terme selinuntine" frequentate sin dall'antichità, e nel centro storico è interessante la visita al Palazzo Steripinto di stile siculo-catalano.
Proseguendo incontriamo Mazara del Vallo, noto porto peschereccio, nella parte antica la Cattedrale di impostazione araba.
Quindi Marsala, città di origine fenicia dal nome arabo, famosa per il vino omonimo, dove meritano una visita il Duomo barocco in Piazza della Repubblica ed il Museo degli Arazzi fiamminghi di Filippo II.
A Paceco, nel Golfo di Trapani vi consigliamo una visita allle saline, dove in una vecchia macina araba è allestito il Museo del sale.
Nella costa nord della Sicilia, troviamo altre interessanti località turistiche fra le quali Cinisi Terracini, Isola delle Femmine, il litorale di Palermo e Monreale, con il Duomo normanno ed i mosaici.
A Termini Imerese troviamo rovine romane nella villa Palmeri.
Cefalù, situata su un promontorio a picco sul mare, presenta nel centro storico la bellissima cattedrale Normanna, per gli appassionati d'arte una visita merita il Museo Mandralisca, fra i dipinti il Ritratto d'ignoto di Antonello da Messina. Lungo la costa in provincia di Messina, in un panorama mozzafiato con un paesaggio che spazia dall'Etna alle Eolie abbiamo le località di straordinaria bellezza quali Sant Agata di Militello, Capo D'Orlando, Brolo e Milazzo con il Duomo seicentesco ed il castello.


 
Non dobbiamo tralasciare a nord della costa siciliana, le isole Eolie, Ustica in provincia di Palermo, le Egadi con la stupenda Favignana nel golfo di Trapani, Pantelleria, Lampedusa, Linosa e Lampione isole fra la Sicilia e la Tunisia.
Il territorio interno ci porta alla scoperta di interessanti città ricca di storia e di cultura, e di percorsi naturalistici.
Castelbuono, luogo di villeggiatura nel Parco Naturale delle Madonie, con il castello e la chiesa di sant'Anna, Randazzo con la chiesa sveva di S.Maria del sec. XIII,  Adrano che ospita il museo archeologico all'interno del castello normanno e Paternò nella valle del Simeto, cittadina in posizione panoramica sulla piana di Catania e circondata da aranceti.
A Lentini, oltre numerosi giardini di agrumi troviamo anche il Museo archeologico.
Nel cuore della Sicilia centrale, abbiamo Caltagirone, il centro storico d'aspetto barocco settecentesco, dove possiamo acquistare le pregiate ceramiche decorate e colorate, esposte nelle varie botteghe, un'arte che fiorì già in età araba; consigliata una visita al Duomo, alla chiesa di S.Maria del Monte con la caratteristica scalinata di 142 gradini in pietra lavica e maiolica.
Degni di nota gli splendidi mosaici della Villa romana del Casale presso Piazza Armerina, situata in un territorio di boschi e campagna.
Infine segnaliamo Modica con la chiesa di San Giorgio del '700 ricca di opere d'arte con splendida facciata disegnata da Rosario Gagliardi.

Eventi Agriclub
  •  
    Sicilia / Catania - La festa di Sant’Agata
    Il culto di Sant'Agata a Catania è uno dei più affascinanti intrecci rituali, gi...
Itinerari Agriclub
Prodotti Tipici e Ricette
Iscriviti ad Agriclub